INSUFFLAGGIO

Un’innovazione garantita: le bollette saranno meno salate e la classe energetica migliora di quattro posizioni

Nel novero degli interventi di miglioramento energetico è in larga affermazione da qualche tempo a questa parte il cosiddetto insufflaggio, che consiste nell’isolamento delle intercapedini vuote nei muri perimetrali di un immobile o di un intero complesso, attraverso l’iniezione di materiali isolanti sfusi al loro interno (i più noti sono i fiocchi di cellulosa).

L’intervento si rende possibile in quei fabbricati, edificati dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, caratterizzati da una diffusa metodologia costruttiva: i muri perimetrali sono costituiti da una doppia fila di mattoni, al cui interno corre un’intercapedine d’aria, il più delle volte priva di isolamento. Così, praticando dei fori nelle pareti (interne oppure esterne), si può effettuare il riempimento mediante apposito macchinario dello spazio cavo (generalmente compreso tra i 5 e i 20 centimetri).

Con un procedimento assolutamente poco invasivo e impiegando del materiale naturale si può dunque raggiungere un eccellente isolamento termico e acustico, che va in un certo senso a soppiantare la costosa tecnica del cappotto con l’applicazione di pannelli isolanti.

Notevoli sono i benefici:

  • Riduce i costi dei consumi legati al riscaldamento e al condizionamento del 30 – 40 per cento
  • Le lavorazioni sono economiche e si ripagano con i risparmi conseguiti nel volgere di 3 – 4 anni
  • Benefici fiscali determinati dalle detrazioni previste dalla normativa vigente
  • Permette l’avanzamento di quattro classi energetiche
  • Abbatte la trasmittanza termica del 70 – 80 per cento
  • Fa da isolante termico ma anche acustico, riducendo sensibilmente i rumori provenienti dall’esterno
  • È definitivo e dura nel tempo: risulta inattaccabile dalle muffe e non imputridisce
  • I materiali hanno una elevata protezione al fuoco
  • La posa è confortevole, nel senso che non crea grandi quantità di polvere né disagi di alcun tipo
  • Le operazioni possono essere eseguite all’interno o all’esterno dello stabile, a seconda della necessità e comodità
  • Rapidità: generalmente il lavoro in un immobile dura 24 – 48 ore
  • Può essere svolto nel condominio ma anche nella singola abitazione, senza essere costretti ad avviare pratiche edili o ricevere il consenso dagli altri condòmini.
  • Aumenta il valore complessivo dell’immobile per diverse migliaia di euro

La vera leva di Sicurcond, rispetto agli altri competitor di mercato, sta nell’offrire una consulenza gratuita per l’insufflaggio, stilando un preventivo “chiavi in mano” in cui si calcola l’effettivo beneficio energetico derivante dal singolo intervento e il relativo risparmio nella bolletta di luce e gas. A fine lavori saranno inoltre realizzate delle schede qualitative su quanto svolto.

È altresì prevista la possibilità di finanziamento che, se guardato da un’altra prospettiva, non costerà nulla: il risparmio sarà così elevato che ripagherà da solo le singole rate.

I nostri lavori

Clicca sul pulsante per richiedere, senza alcun impegno, un preventivo completamente gratuito. Evaderemo una risposta puntuale ed esaustiva in 24 ore
Preventivo
Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai direttamente in e-mail news e aggiornamenti sul mondo condominio, realizzati da un pool di professionisti di settore
Iscriviti