fbpx

Manutenzione e
Copertura dell’edificio

Il tetto è la parte più importante di un qualunque
edificio, abitazione o azienda che sia.

Il tetto è la parte più importante di un qualunque
edificio, abitazione o azienda che sia.

Il tetto è la parte più importante di un qualunque edificio, abitazione o azienda che sia. Ma è anche quella che, per ovvie ragioni, è più esposta all’usura del tempo e alle intemperie.
Una sua corretta e costante manutenzione diventa allora indispensabile per scongiurare infiltrazioni, altri spiacevoli danni e, di conseguenza, amare sorprese che prosciugano il portafoglio. I massimi esperti di settore – tra cui figura anche Sicurcond – consigliano di eseguire, con cadenza annuale, da una parte operazioni ordinarie di controllo tegole o coppi e delle componenti delle coperture e dall’altra compiere un’accurata pulizia delle grondaie e pluviali, in cui si sono accumulate foglie e detriti, affinché le acque meteoriche vengano scaricate correttamente.

La vera carta vincente però è racchiusa tra le innovazioni tecnologiche: Sicurcond dispone di un drone professionale attraverso il quale è possibile monitorare con fotografie e filmati anche le parti degli edifici che per gli altri sono irraggiungibili.
Due precisazioni doverose: non sarà svolto alcun intervento su coperture che presentano una o più componenti in amianto e la totale pulizia delle gronde è subordinata alla possibilità di raggiungimento in sicurezza di ogni parte delle stesse.

Manutenzione e pulizia coperture

Del tetto bisogna perciò prendersene cura.
Ecco perché:

  • Le strutture di copertura proteggono dagli agenti meteorologici e impediscono infiltrazioni
  • Controlli e prevenzione allungano la vita della copertura, riducendo i costi di manutenzione
  • L’accessibilità al tetto, a differenza di quanto si pensi, è concessa soltanto a personale qualificato che può operare in sicurezza certificata e secondo normative vigenti
  • Le assicurazioni che si stipulano non coprono quasi mai le piccole infiltrazioni ma soltanto i danneggiamenti provocati da grandi eventi atmosferici
  • Nel momento in cui l’infiltrazione esiste, e non viene sistemata tempestivamente, la riparazione che ne conseguirà sarà oggettivamente impegnativa e costosa
    In realtà, anche dopo un temporale di una certa intensità, sarebbe opportuno ispezionare lo stato del tetto, appurando che le tegole o coppi non si siano spostate.

In cosa consiste il servizio
che offre il Gruppo Sicurcond?:

Per accedere alla copertura è da prendere in considerazione la presenza o meno della linea di vita. Qualora il tetto ne sia munito gli operai specializzati e certificati potranno essere praticamente operativi da subito. In caso di assenza, invece, dovranno individuare punti sicuri di ancoraggio per predisporre una linea di vita provvisoria, in modo tale da lavorare in sicurezza e in ottemperanza della legge. Così facendo si sollevano proprietà e amministratore condominiale dalle responsabilità che potrebbero derivare nell’eventualità di incidenti. (È altresì fondamentale ricordare che nel ventaglio delle offerte Sicurcond sussiste la possibilità di installare linee di vita in pianta stabile di qualsiasi marca, su qualunque superficie e in base alle singole esigenze).

Clicca sul pulsante per richiedere, senza alcun impegno, un preventivo completamente gratuito. Evaderemo una risposta puntuale ed esaustiva in 24 ore

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai direttamente in e-mail news e aggiornamenti sul mondo condominio, realizzati da un pool di professionisti di settore