A causa delle piogge e dei venti invernali, grondaie e pluviali hanno accolto ospiti indesiderati quali foglie e detriti. Non solo. Le intemperie potrebbero aver danneggiato tegole e coppi, oltre alle componenti delle coperture. Per questo è necessario – e vivamente consigliato – procedere con dei controlli e delle accurate pulizie affinché, da una parte, si vadano a scongiurare le infiltrazioni e altri spiacevoli problemi, e dall’altra assicurarsi che le acque meteoriche siano scaricate nel modo corretto.

Inoltre, tenendo sotto controllo la situazione attraverso verifiche periodiche, i costi di manutenzione si ridurranno esponenzialmente, anche perché le assicurazioni non coprono quasi mai i costi relativi alle piccole infiltrazioni ma solamente quelli provocati da grandi eventi atmosferici. 

Per ulteriori informazioni consulta l’approfondimento nella sezione dedicata: https://www.sicurcond.it/manutenzione-coperture

 

IL SERVIZIO PREVEDE:

•    In assenza di linee di vita – attraverso cui i nostri operatori opererebbero in tranquillità e sicurezza – realizzazione di punti d’ancoraggio provvisori come da normative vigenti. Tali ancoraggi verranno completamente dismessi al termine delle manutenzioni
•    Predisposizione delle corde e dell’imbrago di sicurezza
•    Verifica generale della copertura
•    Controllo visivo di gronde e innesti pluviali
•    Pulizia delle gronde e degli innesti pluviali
•    Sostituzione tegole rotte
•    Solo per piccoli distacchi del canale di gronda, andremo a sigillare i suddetti punti, tramite silicone
•    Asportazione del materiale di risulta, se non necessarie procedure speciali trasporto e smaltimento alle PP. DD
•    Software di nostra proprietà, creato ad hoc, per restituire una relazione tecnico fotografica
•    Verifica visiva degli intonaci e delle scossaline di strutture sporgenti dalla copertura
•    Fotografie del lucernaio, delle antenne e dei torrini di canne fumarie
•    Verifica generale del sottotetto
•    Fotografie delle eventuali anomalie rilevate
•    Redazione di una breve relazione tecnico fotografica descrittiva di quanto individuato
•    Preventivazione gratuita delle opere necessarie all’eliminazione delle anomalie riscontrate